Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web

Italian English French German Spanish Russian Chinese Japanese

Il retail a misura di bambini e famiglie.

pitti bimbi 1Un modo di intendere lo shopping che supera i confini dell’online e aggiorna l’idea di punto vendita offrendo ad adulti e bambini un’esperienza completa, ricca di emozioni e di coinvolgimento.
È questo il Kids Concept Store, che la piattaforma di co-progettazione The Playful Living presentata in collaborazione con il Cilab (Laboratorio di Ricerca del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano) nello spazio di Fortezza da Basso in occasione di Pitti Bimbo dal 16 al 18 gennaio 2020.
Cento metri quadri dove si integrano diversi settori merceologici e dove innovazione tecnologica e servizi convivono. Una formula disegnata per i consumatori 4.0 orientati a uno shopping multi-canale, dove lo Store è ponte tra shopping tradizionale ed e-commerce attraverso nuovi modelli di acquisto.
L’allestimento rende concretamente visibili i principali processi che i retailer devono affrontare per rimanere competitivi, seguendo i 3 macro trend evidenziati dalle ricerche 2019 dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail del Politecnico di Milano: il negozio del futuro deve: 1) essere un luogo dove vivere un’esperienza dal punto di vista relazionale; 2) diventare punto di riferimento di servizi per la comunità, con attività ludiche e sociali e professionali; 3) saper mostrare i propri prodotti in un contesto d’uso reale, legato all’esperienza effettiva dei consumatori.
Al consumo frettoloso si sostituisce il modello del retailtainment, dove l’acquisto diventa solo il momento conclusivo di un’esperienza avvolgente vissuta in negozio, e il prodotto è testato e percepito come risposta concreta alle esigenze di bambini e care-giver. The Playful Living mette in campo la sua esperienza nell’ideazione di contenuti di qualità, adatti ad essere replicati nei negozi, e in grado di stimolare la fantasia, portare gioco e positività nella vita quotidiana. Il Concept Store diventa così un luogo di appartenenza, punto di riferimento per la comunità e le famiglie. Uno spazio ibrido dove creare relazioni, connettersi e incontrare psicologi, pedagogisti, ma anche artisti ed educatori disposti a condividere il loro sapere con famiglie e bambini.
Un progetto che interpreta le nuove rotte dei consumatori, soprattutto nelle grandi città, dove il tempo è sempre meno, gli spostamenti complessi e dove mancano punti di incontro per coltivare relazioni non virtuali. In questo spazio vuoto si inserisce questa idea di retail, capace di raccogliere le vere esigenze delle famiglie contemporanee.
All’interno dello spazio sarà presente anche un corner dove sarà disponibile un supporto per declinare il Kids’ Concept Store in realtà commerciali di tutte le dimensioni.
The Playful Living: È una filosofia di ricerca per i luoghi di vita, pubblici e privati. Un progetto che mette al centro dell’abitare bambini ed adulti, proponendo idee e spunti per far stare bene insieme le persone, ovunque. Presentato per la prima volta al Fuorisalone 2019 The Playful Living (con oltre 10mila visitatori) ha partecipato anche alla tavola rotonda Design e Supercazzole, a Pitti Bimbo 89, al Milano film festivalino e a G! come Giocare.
Cilab: È un Laboratorio di Ricerca del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano che ha l’obiettivo di consolidare competenze ed eccellenze nella ricerca per le Industrie Culturali e Creative maturate in ricerche nazionali ed Europee per metterle a disposizione delle imprese. All’interno del CILAB il pensiero e l’azione convergono dinamicamente in modo da spingere e divulgare le conoscenze creative riguardanti il design strategico.
Media Partner del progetto è Style Piccoli. Il magazine bimestrale del Corriere della Sera dedicato alle famiglie. Al suo interno affronta temi trasversali, selezionati per lettori attenti e curiosi alle novità e alle tendenze, spaziando tra attualità, moda e design