Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web

Italian English French German Spanish Russian Chinese Japanese

BlueRed: Touchpoint to sell

marco messori 1BlueRedGroup S.p.A., vivace realtà imprenditoriale nata dalla fusione di due imprese diverse per specializzazione ma accomunate da un’unica e fortissima vocazione (Comprimaf S.r.l. e Space S.r.l.), continua a portare avanti il suo “piano d’azione” per sviluppare i “vantaggi competitivi dell’azienda” e dopo aver partecipato con successo all’evento fieristico di Düsseldorf, Euroshop 2020, dedicato ai beni strumentali del settore retail, mette online il nuovo sito web, più in linea con la propria “mission” che è quella di offrire soluzioni di arredi efficaci per rendere il momento d’acquisto più gratificante per il consumatore e più redditizio per i retailer.

Il sito blueredgroup.it, rivisitato nei contenuti e nella grafica, esprime la dicotomia che alimenta il business dell’azienda: il retail e l’hospitality. In entrambi i settori l’azienda si è distinta offrendo i suoi servizi e prodotti ai leader di mercato, collaborando con insegne quali Bennet, Carrefour, Conad, Coop, Finiper, Despar, Iperal, Metro, Pam, Selex, Unes nel settore retail e Autogrill, McDonald’s, MyChef, Roadhouse, Farinella, Wagamama nell’hospitality”.

“Per qualsiasi azienda, anche per la nostra, è fondamentale comunicare il proprio posizionamento sul mercato. In quest’ottica anche il sito web deve essere in sintonia con gli obiettivi che ci siamo prefissi” afferma Marco Messori, Amministratore Delegato di BlueRedGroup. “Abbiamo capito che per farci percepire nel giusto modo dal nostro mercato di riferimento, il sito dovesse esprimere le due anime pulsanti dell’azienda, il settore retail che rappresenta le nostre radici ereditate dal passato, e l’hospitality che ci proietta nel futuro dandoci la possibilità di esprimere al meglio la nostra vocazione: realizzare food court, interpretando la funzione sociale dei luoghi che mutano in continuazione perché si devono adattare all’utilizzo diverso che le persone ne fanno ogni giorno. Questi spazi sono diventati dei media interattivi che comunicano informazioni che vanno oltre a quelle legate alle caratteristiche funzionali e fanno sempre più leva sulla sfera emozionale: non si tratta più e solo di luoghi che comunicano se stessi e le proprie funzioni, ma di nuovi media che dialogano con i propri fruitori utilizzando tutti gli strumenti disponibili. L’esigenza di scoprire e utilizzare nuove possibilità di comunicazione è diventata una costante dei mercati più evoluti e competitivi e risponde alla necessità delle aziende di esprimere i valori più intimi del brand, integrarli con le altre variabili di acquisto e di consumo e farli interagire con gli altri momenti della vita quotidiana. Il claim che più ci rappresenta adesso è: BlueRed, touchpoint to sell.”