Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web

Italian English French German Spanish Russian Chinese Japanese

Coop si amplia in Sardegna. Accordo tra Coop Consorzio Nord Ovest e gruppo Sardegna Più

coop sardegnaCoop amplia la propria presenza in Sardegna grazie all’accordo di Master Franchising sottoscritto il 1 febbraio scorso a Cagliari tra Coop Consorzio Nord Ovest (il Consorzio che aggrega le cooperative di consumatori del Nord Italia) e il gruppo Sardegna Più (centro distributivo che opera dal 2014 sull’isola in grado di offrire attualmente merci e servizi a una rete di 140 punti vendita con un fatturato annuo di 105 milioni di euro).
Da oggi 12 giugno in 18 punti vendita della rete si accenderanno le nuove insegne, secondo un piano di sviluppo che vede, entro la fine del corrente mese di giugno l’attivazione di ulteriori 17 negozi.
Per Coop si tratta di un’ulteriore esperienza di Master Franchising in Italia dopo quelle avviate in Calabria e in Puglia da Coop Alleanza 3.0.
La partnership tra il gruppo Sardegna Più e Coop Consorzio Nord Ovest rafforza le prospettive di sviluppo di entrambi. Consentirà a Coop di estendere la propria presenza su un territorio come la Sardegna dove fino ad ora l’insegna è stata presente solo nell’oristanese con i negozi di Coop Allevatrici Sarde. Consentirà a Sardegna Più di appoggiarsi e collaborare con un’insegna leader della grande distribuzione, inserendo nel proprio assortimento circa 1200 prodotti a marchio Coop e usufruendo dei servizi commerciali verso i fornitori e il mercato che Coop può offrire. A questi si affiancheranno i prodotti già commercializzati dal gruppo isolano con particolare attenzione alle specialità del territorio sardo.
Entrambe le realtà sottolineano la natura strategica dell’accordo e la volontà di rafforzare la collaborazione nel tempo al fine di potenziare la presenza di Coop nell’isola. Sardegna Più inoltre adotterà le policy di sostenibilità, accessibilità e convenienza tipiche di Coop.
A cura del gruppo Sardegna Più, a partire dalle prossime settimane sono previsti i cambi di insegna e le modifiche agli allestimenti interni dei Punti Vendita in linea con lo stile dei punti vendita Coop.

-Sardegna Più è un centro distributivo operante a Villacidro (SU) su una piattaforma che si estende su 100mila mq, di cui 37mila mq di superfice coperta destinata a deposito e, in parte, a uso uffici.
Sardegna Più riunisce una settantina di imprenditori sardi, fra soci e affiliati, e, attualmente, sviluppa un fatturato di 105 milioni di euro, per una controcifra, espressa quale corrispettivo alle casse, di circa 200 milioni di euro.
www.coopmasterdisardegna.it
-Coop, attraverso le cooperative associate, è una delle insegne leader della distribuzione italiana e sviluppa un giro d’affari di 13,4 miliardi nell’attività caratteristica e di 14,8 miliardi tra attività retail e diversificazioni. Con 6,7 milioni di soci, oltre un quarto delle famiglie italiane è proprietaria delle cooperative associate a marchio Coop. Sono 95.000 i soci che partecipano attivamente alla governance cooperativa e oltre 4.000 i soci volontari che animano 4.541 iniziative sul territorio per un valore sociale di 60,4 milioni di euro. www.e-coop.it