Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web

Italian English French German Spanish Russian Chinese Japanese

E-commerce: sempre più utenti si affidano all’online per l’acquisto di prodotti di bellezza, risparmiando fino al -69,7%.

E COMMERCE COSMESI 1Make up, creme, trattamenti viso e corpo e profumi vengono ancora comprati nelle profumerie o, visti i prezzi spesso alti, vengono cercati anche online, nella speranza che si possa in qualche modo risparmiare? idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – ha voluto analizzare la categoria beauty del proprio portale italiano scoprendo, ad esempio, che l’acquisto di questi prodotti online consente all’utente un risparmio massimo medio del –15,8%, pari a circa 120 euro. idealo, inoltre, ha evidenziato nell’ultimo anno un aumento del +129,7% delle intenzioni di acquisto (+174,9% per i soli prodotti relativi a profumi, cosmetici e per la cura del corpo).

Cosa cercano online gli utenti interessati al beauty

Tra i prodotti della categoria che interessano maggiormente gli e-consumer italiani troviamo al primo posto i profumi da donna, seguiti dai profumi da uomo e dai prodotti di make up. Vi sono poi gli articoli per i trattamenti per il viso, i prodotti e gli accessori per la cura dei capelli, i prodotti per la pelle e per il corpo e infine i solari.

 

Prodotti di bellezza Interesse online

 

Le possibilità di risparmio

Il risparmio massimo medio per l’intera categoria oggetto dello studio è del -15,8% ma, analizzate singolarmente, le singole categorie possono garantire un risparmio notevolmente maggiore. Ad esempio, acquistando i prodotti per la rasatura a Settembre – mese nel quale è stato rilevato il prezzo medio più basso della categoria – è possibile risparmiare fino al  -69,7%. Acquistando invece i prodotti per la manicure a Febbraio è possibile ottenere un risparmio massimo del -63,3%. Ancora, il mese migliore per i prodotti per la cura delle mani è Giugno (-58,5%), mentre quello migliore per acquistare le spazzole per i capelli è Settembre (-54,4%).
Relativamente ai prodotti della categoria più cercati online, per i profumi da donna è possibile risparmiare il -11,2%, per quelli da uomo -11,6%, per il make up -12,0%,

 

Prodotti di bellezza Interesse vs prezzo

 

Gli e-consumer più interessati

Si tratta, per la stragrande maggioranza, di donne (70,5% vs ricerche effettuate da uomini: 29,5%) e di persone tra i 25 e i 34 anni di età (26,5%). Seguono poi gli utenti tra i 35 e i 44 anni (25,3%) e infine quelli tra i 45 e i 54 (20,7%).
L’analisi effettuata da idealo ha rivelato che il 70,9% delle ricerche viene effettuato da dispositivi mobili – primi tra tutti quelli Android con una percentuale di utilizzo pari al 70,4% tra gli smartphone - segue poi l’utilizzo del desktop (23,3%). L’orario di navigazione preferito per la ricerca di prodotti legati al settore beauty è tra le 14 e le 17 e tra le 21 e le 23; il giorno preferito, invece, il mercoledì (in settimana sono state rilevate +6,5% di intenzioni di acquisto rispetto al weekend). Infine, i tre mesi nei quali sono state rilevate maggiori ricerche sono stati Dicembre, Novembre e Ottobre.

 

Prodotti di bellezza Le top categorie

 

I brand e i prodotti più desiderati

Relativamente ai dieci brand preferiti dagli e-consumer italiani a tema beauty, questi sono: Chanel, Dior, Lancôme, Giorgio Armani, Yves Saint Laurent, Paco Rabanne, Vichy, Dolce & Gabbana, Narciso Rodriguez, Guerlain.
I cinque prodotti più cercati, invece, sono tutti profumi: Lancôme La Vie est Belle Eau de Parfum, Dior Sauvage Eau de Toilette, Givenchy L'Interdit 2018 Eau de Parfum, Creed Aventus Eau de Parfum, Giorgio Armani Si Eau de Parfum.
“Come ci aspettavamo, tra i prodotti di bellezza per i quali si utilizza maggiormente la comparazione prezzi vi sono tutti articoli di fascia alta e molto alta – come ad esempio dei brand Chanel o Dior – per i quali online è possibile risparmiare addirittura diverse decine di euro – ha commentato Fabio Plebani, Country Manager per l’Italia di idealo - E’ proprio questo, infatti, il valore aggiunto della comparazione prezzi: potersi permettere prodotti top pagandoli quanto quelli di fascia media o medio bassa, ottenendo quindi il massimo ma pagandolo il minimo”.

 

Profumi e Cosmetici vs Cura e Igiene del Corpo

 

A proposito di idealo
è un comparatore prezzi con oltre 145 milioni di offerte di oltre 30.000 negozi online.
L’azienda viene fondata a Berlino nel 2000 e da allora è cresciuta costantemente. Dal 2006 entra a far parte del gruppo editoriale Axel Springer SE (editore anche di Bild Zeitung). Attualmente è presente in Germania, Austria, Regno Unito, Francia, Italia, Spagna, con sei portali nazionali. Nel corso dei suoi primi 19 anni di attività ha ricevuto eccellenti recensioni e ha vinto numerosi test condotti da enti autorevoli e indipendenti impegnati nella tutela dei consumatori. Nel 2014 ha ottenuto dall’ente di certificazione tedesco TÜV Saarland il marchio di "comparatore certificato" per la qualità delle informazioni reperibili sul portale e le misure a protezione dei dati degli utenti. idealo mette a disposizione dei propri utenti centinaia di test sui prodotti e opinioni di altri utenti, non limitandosi ad offrire un servizio di comparazione per individuare i prezzi più convenienti, ma ponendosi anche come una guida autorevole e imparziale allo shopping on-line con schede tecniche, filtri di ricerca avanzati e recensioni di esperti. Oltre 800 persone provenienti da quasi 40 nazioni lavorano nella sede di Berlino.
Per maggiori informazioni: www.idealo.it