Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web

Italian English French German Spanish Russian Chinese Japanese

Indagine Idealo. Home Sweet Home: ristrutturazioni d’interni e cura dei balconi le nuove passioni degli Italiani. Boom di ricerche online

idealo home sweet home 1I mesi trascorsi in lockdown hanno in molti casi evidenziato la scarsa funzionalità degli spazi di casa a disposizione di chi si è trovato improvvisamente a dover utilizzare i propri ambienti per lo smart working, la scuola a distanza o l’attività fisica e i limiti degli stessi per la mancanza di spazi all’aperto.

Non solo: da quando le nostre abitazioni sono diventate il rifugio quotidiano e non più il luogo da frequentare pienamente solo nei fine settimana e i nostri balconi e affacci esterni lo sfogo per prendere una boccata d’aria, l’attenzione all’arredamento e al confort degli ambienti domestici per rispondere alle esigenze e ai gusti dei suoi abitanti è aumentata.

E’ quello che emerge dall’ultima ricerca di idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – che ha analizzato l’interesse online degli Italiani nell’ultimo anno (1) per il Fai da te e i prodotti per Pittura e Restauro, i Mobili e Accessori per balconi e per la cura delle Piante.

Gli Italiani sfruttano il lockdown per ristrutturare casa e rinfrescare gli ambienti

Sembra che nei mesi di chiusura e lockdown gli Italiani ne abbiano approfittato per fare qualche lavoretto in casa e rinfrescare gli interni con nuovi colori per le pareti.

E’ infatti boom di interesse online per il Fai da te e i prodotti per Pittura e Restauro con un aumento di oltre il +200,0% nel corso del 2020. A farla da padrone nelle ricerche online sono state Vernici e Pitture (+3483,0%), Kit e cassette per gli attrezzi (+503,8%), gli Avvitatori (+171,2%), i Trapani (+140,6%) e altri accessori per il Fai da te (2).

Il periodo è stato propizio anche dal punto di vista delle offerte e degli sconti online: il risparmio massimo medio in un anno acquistando nei giorni con i prezzi migliori è arrivato all’11,0% ma su alcuni prodotti, come Vernici e Pitture e Attrezzi per tinteggiare ha sfiorato il 25% (3). Allo stesso modo, anche il risparmio massimo medio per tutti gli Attrezzi da lavoro è stato considerevole, con il -9,7% nell’arco di un anno (4).

Cura delle piante e arredo dei balconi per l’ora d’aria!

I balconi sono stati spesso nei mesi di chiusura per il lockdown l’unica valvola di sfogo per molti Italiani e la loro sistemazione per essere più “verdi” e confortevoli ha impegnato le giornate.

Negli ultimi dodici mesi, infatti, le ricerche online di Mobili e Accessori da balcone e Prodotti per la cura delle piante hanno superato l’ordine del +200,0%, diventando quindi dei veri e propri boom dell’e-commerce.

I prodotti più cercati tra i mobili da giardino online sono stati i Barbecue da balcone, le Lampade da esterno, i Set da balcone e i Tavoli da balcone. Per la cura delle piante, invece, si è cercato online principalmente Vasi, Terriccio, Fioriere e Coperture per balconi.

Su questi prodotti, con la comparazione dei prezzi e l’acquisto nel giorno più conveniente si è potuto risparmiare in media oltre il 15,0% (5).

Come si sono divisi online gli Italiani tra Casa e Balconi?

Dall’analisi dei dati demografici risulta che sono gli uomini i più attivi online nella ricerca di articoli e prodotti per il Fai da te e per Pittura e Restauro con una percentuale dell’81,5% mentre le donne online si sono dedicate alla ricerca di Mobili e Accessori da balcone e Prodotti per la cura delle piante, con una percentuale del 57,2% (6).

La fascia d’età più coinvolta per tutte le categorie di prodotti oggetto della ricerca è quella dai 35 ai 44 anni. Le regioni con più interesse online per le categorie relative ai Mobili da giardino e balcone sono state Lazio, Lombardia e Campania con una crescita di interesse, comunque, evidente per tutte le regioni (7). Lo stesso andamento è stato registrato anche per le categorie del Fai da te, in questo caso con ai primi posti Lazio, Lombardia e Trentino-Alto Adige (8).

“Esattamente un anno fa analizzavamo come, dalle ricerche online, emergesse la tendenza degli italiani, costretti a restare a casa per la pandemia di COVID-19, a trasferire i propri hobby tra le mura di casa investendo in macchine da cucire, e-book reader e cura delle piante – ha commentato Antonio Pilello, Responsabile Comunicazione di idealo per l’Italia – Lo studio che abbiamo realizzato quest’anno ci dimostra che l’attenzione per i nostri spazi domestici è diventata ormai una priorità e che anche sui prodotti per il Fai da Te e la cura dei Balconi ci sono moltissime opportunità di risparmio sfruttando nel momento più opportuno le numerose offerte che il web mette a disposizione”.

 

Idealo è un comparatore prezzi con oltre 145 milioni di offerte di oltre 30.000 negozi online. L’azienda viene fondata a Berlino nel 2000 e da allora è cresciuta costantemente. Dal 2006 entra a far parte del gruppo editoriale Axel Springer SE (editore anche di Bild Zeitung). Attualmente è presente in Germania, Austria, Regno Unito, Francia, Italia, Spagna, con sei portali nazionali. Nel corso dei suoi primi 20 anni di attività ha ricevuto eccellenti recensioni e ha vinto numerosi test condotti da enti autorevoli e indipendenti impegnati nella tutela dei consumatori. Nel 2014 ha ottenuto dall’ente di certificazione tedesco TÜV Saarland il marchio di "comparatore certificato" per la qualità delle informazioni reperibili sul portale e le misure a protezione dei dati degli utenti. idealo mette a disposizione dei propri utenti centinaia di test sui prodotti e opinioni di altri utenti, non limitandosi ad offrire un servizio di comparazione per individuare i prezzi più convenienti, ma ponendosi anche come una guida autorevole e imparziale allo shopping on-line con schede tecniche, filtri di ricerca avanzati e recensioni di esperti. Oltre 800 persone provenienti da quasi 40 nazioni lavorano nella sede di Berlino. idealo è una partecipazione di maggioranza di Axel Springer SE.

 

1 idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto per la categoria dei Mobili da giardino/balcone, Pittura & Restauro, Fai da te e Cura delle piante sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021, messo a confronto con i 12 mesi precedenti.

2 In base alle intenzioni di acquisto online per le rispettive categorie di prodotti sul portale italiano di idealo. Periodo: 2020 vs 2019.

3 idealo ha analizzato i prezzi medi mensili per le categorie relative a Pittura & Restauro sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021. Per calcolare il risparmio massimo medio nell’arco di un anno, per ogni categoria è stato messo a confronto il mese più vantaggioso con quello più caro.

4 idealo ha analizzato i prezzi medi mensili per le categorie relative agli Attrezzi da lavoro sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021. Per calcolare il risparmio massimo medio nell’arco di un anno, per ogni categoria è stato messo a confronto il mese più vantaggioso con quello più caro.

5 idealo ha analizzato i prezzi medi mensili per le categorie relative ai Mobili da giardino/balcone sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021. Per calcolare il risparmio massimo medio nell’arco di un anno, per ogni categoria è stato messo a confronto il mese più vantaggioso con quello più caro.

6 idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto e i dati demografici per le categorie Mobili da giardino/balcone, Pittura & Restauro, Fai da te sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021.

7 idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto per la categoria dei Mobili da giardino/balcone sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021 Distribuzione dell’interesse online ogni 100mila abitanti (score da 0 a 100): Lazio (100,0), Lombardia (86,6), Campania (60,5), Toscana (59,0), Puglia (58,4), Abruzzo (56,5), Sicilia (56,2), Sardegna (55,0), Veneto (50,7), Emilia-Romagna (49,9), Liguria (48,7), Piemonte (46,6), Trentino-Alto Adige (45,9), Marche (42,7), Calabria (37,3), Friuli-Venezia Giulia (35,2), Umbria (32,7), Molise (28,1), Basilicata (21,2), Valle d'Aosta (n.d.).

8 idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto per la categoria del Fai da te sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021 Distribuzione dell’interesse online ogni 100mila abitanti (score da 0 a 100): Lazio (100,0), Lombardia (87,9), Trentino-Alto Adige (74,2), Abruzzo (68,9), Toscana (66,3), Sardegna (59,4), Campania (57,5), Emilia-Romagna (56,7), Veneto (55,8), Sicilia (50,8), Marche (50,6), Piemonte (50,1), Liguria (49,7), Puglia (49,7), Friuli-Venezia Giulia (46,7), Umbria (40,2), Calabria (39,1), Molise (37,0), Basilicata (23,3), Valle d'Aosta (n.d.).