Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web

Italian English French German Spanish Russian Chinese Japanese

Maniele Tasca è il nuovo Presidente di ESD ITALIA, la maggiore Centrale di Acquisto italiana.

esd tasca 1È avvenuta in occasione dell’ultimo Consiglio di Amministrazione la nomina del nuovo Presidente di ESD Italia: è Maniele Tasca, classe 1968, Direttore Generale di Selex Gruppo Commerciale, terza realtà della distribuzione moderna del Paese.
Tasca subentra a Sergio Reale, che viene nominato Vice Presidente insieme a Mauro Carbonetti.
Costituita da 5 Soci e da 41 Aziende Mandanti, ESD Italia è la più grande Centrale di Acquisto italiana. Con una rete distributiva di 5.494 punti di vendita, un fatturato di 22 miliardi di euro (consuntivo 2018) ed una quota di mercato del 23.4%, in aumento rispetto allo scorso anno di +0.7 pti % - ESD Italia si conferma anche leader di crescita e alleanza sana e duratura, con i suoi 18 anni di storia.
“Sono grato per la fiducia accordatami dai Soci che in questi 18 anni hanno costituito una Centrale coesa e finanziariamente solida, che rappresenta per le aziende produttrici del largo consumo un’opportunità d’investimento e sviluppo” ha dichiarato Maniele Tasca “L’attuale contesto di mercato richiede innovazione e investimenti, ma è altrettanto utile la capacità di fare squadra, anche in ottica internazionale”.
A questo proposito, vale ricordare che ESD Italia è socio-fondatore della Centrale di Acquisto internazionale EMD-European Marketing Distribution AG- la seconda per dimensione a livello europeo, e che in occasione del Consiglio di Amministrazione tenutosi alcuni giorni fa a Stoccolma Maniele Tasca è stato riconfermato come Presidente per i prossimi due anni.
EMD, che ha registrato un fatturato all’acquisto di 175 miliardi di euro,  Quest’anno festeggia i 30 anni di attività ed è oggi presente in oltre 20 Paesi.