Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web

Italian English French German Spanish Russian Chinese Japanese

Retail

Aziende

Food Service Equipment

Nuove Aperture

Le stampanti per etichette di Epson a IPACK-IMA 2022

Cinisello Balsamo, 28 aprile 2022 – Dal 3 al 6 maggio prossimi Epson parteciperà a IPACK-IMA 2022, fiera internazionale specializzata nel packaging, che si terrà presso Fieramilano a Rho (MI). Nel corso della manifestazione dedicata alla scoperta dei trend di sviluppo nel mondo del packaging, Epson presenterà le sue ultime novità nel campo della stampa di etichette.

Con oltre 74.000 visitatori, IPACK-IMA è l’evento di riferimento a livello internazionale per i professionisti del mercato e luogo d’incontro privilegiato per i buyers dell’industria food e non food. In particolare, Epson sarà presente con quattro aree espositive all’interno delle quali illustrerà l’offerta di stampanti per etichette per i settori chimico, fashion&luxury, logistica&GDO, cibi e freschi.

“I settori in cui oggi le etichette sono necessarie per rispondere a richieste legali o di comunicazione sono davvero molteplici e ogni applicazione ha necessità specifiche”, commenta Camillo Radaelli, Head of Sales Business Systems di Epson Italia. “Elemento comune fra tutte è la necessità di una qualità di stampa precisa e una gestione accurata del dato variabile”. Continua Radaelli: “Le stampanti inkjet a colori Epson per la stampa on demand di etichette rispondono appieno a queste esigenze con la stampa a colori personalizzata di alta qualità, dove e quando si vuole, senza perdite di tempo, interruzioni, sprechi o inconvenienti. Ciò significa eliminare le scorte di etichette pre-stampate su cui effettuare la sovrastampa dei dati variabili, ridurre al minimo i tempi di inattività, evadere tutti gli ordini ed evitare ritardi nelle consegne”.

Le aree espositive e le soluzioni Epson in mostra:

- Settore chimico

All’interno dell’offerta presentata presso lo stand Epson troviamo le soluzioni ideali per la stampa di etichette adatte al settore chimico. Epson Colorworks C7500 e ColorWorks CW-C6500Ae sono in grado di garantire la stampa di etichette nel rispetto della certificazione BS5609 e dello standard GHS, relativi all’applicazione di informazioni chiare, leggibili e di lunga durata su fusti contenenti sostanze pericolose grazie alla stampa di pittogrammi universali a colori standardizzati.

- Fashion&luxury

In un mercato in cui la visibilità e la riconoscibilità del marchio sono fondamentali, le etichette sono strumenti preziosi. Nel settore fashion&luxury, alla necessità di stampa di alta qualità si affianca anche l’esigenza di veicolare tramite l’etichetta informazioni e messaggi in modo coordinato con l’immagine del brand. La qualità del colore e la precisione della riproduzione richieste dal settore della moda e del lusso sono garantite dalle stampanti Epson ColorWorks C7500G e ColorWorks CW-C6000Ae (che offre anche la possibilità di stampare su supporti particolari come High Gloss).

- Logistica&GDO

Nel settore della logistica e della GDO è fondamentale avere a disposizione etichette identificative stampate con le informazioni tecniche sul prodotto e utili all’individuazione della merce da movimentare. Oltre agli imballaggi, l’esigenza è anche quella di etichettare gli scaffali all’interno dei magazzini. Le due soluzioni adatte a rispondere a queste necessità sono Epson ColorWorks C3500 e ColorWorks C6000Pe. Queste due stampanti sono ideali per la realizzazione di etichette stampate con codici a barre ed elementi cromatici per identificare le merci nei magazzini e di etichette a colori per rendere più visibile il marchio e le informazioni di prodotto.

- Cibi e freschi

Per individuare le consegne o riportare eventuali allergie o avvertenze particolari sugli imballaggi di cibi e prodotti freschi sono necessarie etichette identificative puntuali e altamente resistenti. Le etichette devono, inoltre, riportare le corrette indicazioni per lo smaltimento del packaging nel rispetto della normativa vigente (umido, plastica, carta, ecc). Grazie all’utilizzo di supporti termici, ad alto spessore e a elevata adesività per etichette permanenti e semi-permanenti, Epson ColorWorks C4000e e TM-L90 sono le stampanti ideali per questo tipo di produzione.

Retail Tecnology

Franchising

New Concept store

Eventi